Storie di radio abruzzesi - Radio Elle

 

SCRITTO DA Ennio D'onofrio

Correva l’anno 1974, arrivai a RADIO ELLE
mediante un annuncio sul Messaggero, cercavano collaboratori per una Radio privata che stava nascendo a Chieti, breve colloquio, fui subito preso.

In quel colloquio ho conosciuto una delle persone più importanti della mia vita: Nicola DE NICOLA.

Nicola DE NICOLA purtroppo non è più tra noi, era il Presidente fondatore di RADIO ELLE, è stato un grande uomo, per lui nulla era impossibile, se aveva qualcosa in mente in un modo o in un'altro si realizzava a tutti i costi!
A volte sembrava un po' burbero, ma aveva un animo di una bontà assoluta.

Quando è nata RADIO ELLE, nella nostra zona esistevano solo due Radio libere, a Chieti "Radio 103" ed a Pescara "Radio Pescara".

In un primo momento la Radio iniziò le trasmissioni in un vecchio appartamento in Piazza Barbella a Chieti, dopo pochi mesi ci siamo trasferiti in Via Ravizza in uno dei palazzi più alti di Chieti in Via Ravizza, zona Civitella.
I locali erano su due livelli, al piano superiore mettemmo la parte tecnica: studio di trasmissione, sala di registrazione, sala radio, antenne, nel vano inferiore c'erano gli uffici.

Nell'occasione dei traslochi, fui mominato da Nicola "capotecnico", in quella fase si 
avvicendarono diversi collaboratori ma con uno sono stato sempre in contatto nello svolgimento del nostro lavoro, parlo di Franco CORRADETTI, lui si occupava della parte artistica e discografica della Radio.

Successivamente su mia insistenza riuscii a convincere Nicola a mettere un ripetitore sulla Maiella, fu un grande passo avanti ci sentivamo molto bene anche nelle Marche!!
Installai un ripetitore della Elpro in UHF a 470 MHz e spostammo sulla Maiella (Mammarosa) il trasmettitore da 500 W con una antenna collineare a 4 dipoli con abbassamento elettrico del lobo di radiazione.

Siamo stati i primi ad usare un ripetitore, ci sentivamo ovunque, io in auto facevo sempre una prova, giravo la sintonia e mi fermavo sulla stazione più forte, guardavo la frequenza ed era sempre quella di RADIO ELLE 103.5 MHz!!

Abbiamo fatto la storia delle radio private in Abruzzo, siamo stati i primi a promuovere la nostra Radio con i famosi "gingle", erano dei brevissimi stacchetti promozionali ma molto efficaci, le altre radio provavano ad imitarci, spesso con risultati ridicoli!

Gino Di Tizio era il direttore della radio e della testata giornalistica, con i suoi collaboratori, Silvano Barone, Nino Germano ed altri, anche Alda D'Eusanio per un breve periodo.
In segreteria si sono avvicendate diverse segretarie, io ricordo in un primo tempo Patrizia, poi Paola De Paolini, forse anche Patrizia Mei ?

Non si può parlare di RADIO ELLE senza parlare di Alba Bucciarelli, Valeriano De Angelis, Giancarlo Zappacosta, Giovanni forlivesi, Marinella Iezzi, Katia Giammaria, Marisa Saraceni, Marina Finamore, Wanda Cortese, all'inizio Angela Mastrangelo ed altri.

Tra i fonici, ricordo Tonino Di Giuseppe, Donato Carabotta, Vittorio Lavò, Walter Bucciarelli, Rinaldo....detto " Idina", Valerio Vitacolonna per un breve periodo, Rossano Cascini e Fulvio Merli che ci diede in prestito un mixer per lungo tempo.
Il ruolo di fonico spesso si incrociava con quello di conduttore, Vittorio, Walter rivestivano entrambi i ruoli, Tonino e Donato invece facevano solo il fonico.

IMPORTANTE: perdonatemi, ricordare tutti per me è impossibile, sono passati 42 anni, io a volte ricordo particolari minimi, ma molte cose le ho irrimediabilmente dimenticate!

Con la nascita delle Radio Private è nato il programma delle "dediche" , era il programma più seguito, quando era in onda, la locale centrale telefonica elettromeccanica della SIP andava letteralmente in tilt, 2950 era il numero magico, sulla mente di tutti!!

Eravamo molto ascoltati dai giovani, la nostra sede era meta di molti studenti in visita, e noi in particolare io e Franco, che eravamo gli unici sempre presenti, li accoglievamo molto volentieri!
Non solo Valeriano ed Alba avevano i loro fans, ma anche lo staff tecnico era molto seguito!

Poi ci fu un periodo negli anni "80 in cui la proprietà di allora acquistò la locale TV 
privata TELEMAIELLA/TVM io fui chiamato dal Direttore Gino Di Tizio a dirigere la parte tecnica della TV privata.
Poco dopo gli interessi della proprietà si concentrarono su TVM e RADIO ELLE iniziò purtroppo un lento declino.

Come ho gia avuto modo di dire, in quel periodo ho passato gli anni più belli della mia vita, ho fatto per lavoro quello che mi piaceva fare per hobby!

==============================
Dedico questo ricordo alla memoria di Nicola De Nicola con cui abbiamo vinto insieme molte battaglie, che mi ha voluto bene come ad un figlio e da cui ho imparato tanto.

Ennio D'Onofrio

 

Mario Paolini intervista Valeriano De Angelis (intervista radiofonica del 2013)

 

Marisa

Ennio

Alba Bucciarelli

primo studio Radio Elle

la segretaria

trasmettitore sulla Maiella

Ennio